BENVENUTI NEL MIO BLOG!

BENVENUTI NEL MIO BLOG!
NB. HO CAMBIATO LAVORO, NON HO PIU' TEMPO; SARO' PRESENTE SPORADICAMENTE. Per un saluto, contattatemi su FB cliccando sulla mia foto (prima o poi leggerò i vostri messaggi).

Puntante precedenti...

domenica 16 ottobre 2011

Neon

Ho voluto provare i nuovi smalti neon di Deborah. A dire la verità non sono molto coprenti, sul nero poi lo sono ancor meno. Da evidenziare che sulla confezione è esplicitamente scritto di non usarli su unghie naturali, ma unicamente su tip, il che mi fa pensare che la composizione non sia del tutto atossica. Diciamo che mi sono fatta prendere dai colori brillanti, ma non li userò spesso.
Ecco una porzione del video della Deborah


5 commenti:

  1. Questa nail art mi piace da matti!!!
    Mi sa che te la copio presto =D Come hai fatto per farli rimanere così vivi i colori sul nero???
    Io anche sono stata rapita da questi smalti e mi sono comprata quello che tu hai sul pollice :)..pr ora ihihh
    Anche io ho le unghie naturali..speriamo non me le rovini..magari sotto meglio mettere una base così protegge l'unghia..tu che mi conisgli??

    RispondiElimina
  2. A parte che la base va messa sempre, ma boh, non te lo consiglio, io ho proprio limitato alla punta, del resto se la Deborah stessa scrive che sono solo per tip, mi sa che non c'è da fidarsi. Lo hanno chiesto anche nel loro profilo FB ed hanno risposto SOLO per unghie finte. Non vorrei fossero corrosivi come smalti. Però credo che se metti uno strato di gel costruttore UV, allora il discorso cambia, dovrebbe essere sufficientemente isolante.
    PS: tre passate... il verde è il più coprente, il giallo affatto. Che poi, guardando tra i miei smalti... già avevo tutti i neon, anche azzurro :'(

    RispondiElimina
  3. Che senso ha produrre smalti utilizzabili solo su tip? Boh! Strategie di mercato!
    In ogni modo le unghie così fatte son carucce, ma quelle blu del post precedente sono favolose, da 1000 e una notte! :)

    RispondiElimina
  4. Secondo me, più che strategie di mercato, anche tra le case di cosmetici si sta diffondendo la scellerata abitudine di far produrre nei paesi dell'est o in Cina, per abbattere i costi. E lì non ci sono regole da rispettare sulla tossicità dei prodotti. E come ti rimediano quelli della Deborah? Mettono in vendita, a prezzo contenuto, una linea di smalti, precisando che sono solo per tip, così si parano il c...
    La linea è appunto a tiratura limitata, così intanto vendono quello che hanno fatto produrre e chi s'è visto s'è visto. E se a qualcuno provocheranno allergie o malattie, loro dicono che era espressamente scritto e sono salvi! Che poi si potrebbe obiettare che è scritto solo in italiano piccolo piccolo e non è spiegato il perché, né è indicata la composizione del prodotto.
    Mi sono già pentita di aver comprato gli smalti fluo, ma ormai...

    RispondiElimina
  5. Mmmm...la prossima volta metterò una base..mi dovrei abituare veramente a metterla sempre..
    Invece non mi ricordo mai..
    Per ora sembra non dia problemi all'unghia...domani lo tolgo e vediamo se è successo qualcosa..
    Ho anche letto l'altro tuo commento..infatti hanno solo scritto che è solo per unghie finte..ma non hanno detto il perchè..
    Peccato che non l'ho letto prima..anche se mi sarebbe stato difficile rinunciarci..
    Di sicuro non ne prenderò altri...a sto punto prenderò quelli della debby con colori simili..

    RispondiElimina