BENVENUTI NEL MIO BLOG!

BENVENUTI NEL MIO BLOG!
NB. HO CAMBIATO LAVORO, NON HO PIU' TEMPO; SARO' PRESENTE SPORADICAMENTE. Per un saluto, contattatemi su FB cliccando sulla mia foto (prima o poi leggerò i vostri messaggi).

Puntante precedenti...

martedì 4 gennaio 2011

Primo lavoro del 2011

Occorreva una capiente e resistentissima borsa per la spesa e allora ho pensato di utilizzare i brickettini dei succhi di frutta, che da mesi provvedo a raccogliere sia a scuola che a casa.
Ecco cos'è uscito fuori.
Ed ecco un breve video-tutorial di come ho fatto, nel caso qualcuno fosse curioso.
video
Non fate caso all'inesattezza delle cuciture, ma specie alla fine è alquanto difficoltoso maneggiare un materiale così rigido. Per una borsa dall'aspetto più techno, potreste voltarla dalla parte argentata. Secondo me una borsa così è anche un pochettino termica, chi sa.
Se aveste altre idee su come utilizzare le centinaia e centinaia di brick che ho conservato, sarei ben felice di sentirle.

2 commenti:

  1. MITO, sei un mito!!! ^^

    Oltre le borse da spesa ci potresti fare anche delle pochettine da spiaggia: risulterebbero abbastanza impermeabili e sarebbero utili per la conservazione di occhiali, cellulari e tecnologie varie!
    Se la zip risulta difficile da cucire puoi sempre optare per il velcro! ;)

    BUON 2011! :)

    RispondiElimina